Come avrete notato non mi sono soffermato sulla versione 3.7 di WordPress, il motivo è che non mi aveva particolarmente colpito, e prima di parlarvi della nuova, splendida versione di WordPress, la 3.8, ho voluto aspettare che quest’ultima fosse disponibile in italiano.

wordpress_38_home

Come per gli aggiornamenti che l’hanno preceduta, la versione 3.8 di WordPress testimonia l’impegno e la cura che vengono dedicati allo sviluppo di questa stupenda piattaforma CMS: l’impressione immediata è di una maggiore “pulizia” dell’interfaccia di amministrazione, che si presenta di colore nero ma può essere rapidamente impostata in uno degli otto colori disponibili, anche in seguito dal proprio profilo utente.

A contribuire al senso di “pulizia” di questa nuova interfaccia admin è anche la scelta del font Open Sans, ma soprattutto colpisce la modalità “responsive” che consente di visualizzare in maniera ottimale la bacheca su qualsiasi dispositivo.

nuovo tema Twenty Fourteen di WordPress 3.8

Inoltre, la gestione dei widget e dei temi è ora molto più intuitiva e “visuale”, e a proposito di temi non potrete fare a meno di notare il nuovo tema Twenty Fourteen, che permette di creare un vero e proprio Web Magazine senza ricorrere all’acquisto di un tema WordPress professionale. Naturalmente anche questo tema è “responsive” come il precedente, ma soprattutto introduce per la prima volta una gestione del layout molto più vicina ai temi professionali e commerciali.

Naturalmente “sotto il cofano” ci sono diverse ottimizzazioni e correzioni di bug, quindi i motivi per aggiornare a WordPress 3.8 (non senza aver prima creato un backup del database e delle cartelle e file, mi raccomando!) sono diversi e non solo “estetici”.

Attendo le vostre impressioni su questa nuova versione di WordPress, ovviamente!