Prendo spunto da un interessante articolo su WPLift, che elenca i “nove modi per guadagnare con WordPress”, per invitarvi a commentare e magari raccontare la vostra esperienza in merito oppure anche porre domande su ognuno dei punti, che proverò a riassumere qui di seguito, aggiungendo un decimo punto che come capirete mi riguarda personalmente:

  1. design e vendita di temi
  2. sviluppo e vendita di plugin
  3. personalizzazione di un tema esistente
  4. trasformazione da PSD a WordPress
  5. consulenza
  6. formazione
  7. sviluppo di soluzioni SAAS (Software As A Service)
  8. creazione di siti e blog per i contenuti
  9. sviluppo di siti Web ad accesso riservato
  10. lavoro editoriale (libri e articoli su riviste e Web) sull’argomento

Il decimo punto potrebbe rientrare, volendo, nel sesto, tuttavia non sempre chi scrive fa anche formazione, come del resto c’è chi invece fa entrambe e, come nel mio caso, si occupa anche di più attività fra quelle elencate.

E voi, a quale utilizzo ‘proficuo’ di WordPress siete interessati o in quale siete già impegnati?